Ecobonus 2021: sconto in fattura del 65% - installazione caldaie a condensazione

Con Ecobonus 2021 e con lo sconto in fattura risparmi fino al 65%

Sostituisci la tua vecchia caldaia e approfitta dell’Ecobonus 2021. Da oggi Ecogas S.r.l effettua lo sconto diretto in fattura con la cessione del credito fino al 65%.

Chi può beneficiare del bonus 50% e 65% e quindi delle detrazioni fiscali?

Possono accedere alle detrazioni del 65% o del 50% i soggetti titolari di un diritto reale e quindi le persone fisiche assoggettate all’IRPEF (imposta sul reddito sulle persone fisiche), i titolari di reddito di impresa, residenti o non residenti nel territorio dello Stato, sulla prima o seconda casa anche se non proprietari. Rientrano inoltre condomini ed enti del terzo settore.

Chi può usufruire dell’Ecobonus 2021?

  • Proprietari o nudi proprietari;
  • Titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie);
  • Locatari, affittuari e/o comodatari;
  • Soci di cooperative divise e indivise;
  • Imprenditori individuali, per gli immobili rientranti fra i beni strumentali (investimenti che l’azienda utilizza per il suo funzionamento);
  • Soggetti indicati nell’articolo 5 del Tuir, che producono redditi in forma associata (società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e soggetti a questi equiparati, imprese familiari), alle stesse condizioni previste per gli imprenditori individuali.

Possono inoltre usufruire della detrazione:

  • I familiari, conviventi con colui che possiede l’immobile oggetto dell’intervento.

Quali sono i lavori detraibili al 65%?

Gli interventi che rientrano nella possibilità di detrarre il 65%, sono i lavori per la riqualificazione energetica degli edifici e nello specifico interventi di:

  • Sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con generatori d’aria calda a condensazione, apparecchi ibridi composti da pompa di calore in abbinamento ad una caldaia a condensazione
  • Rifacimento dell’impianto di riscaldamento tradizionali con impianti dotati di caldaie a condensazione (con specifiche caratteristiche)
  • Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza
  • Interventi di sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore
  • Installazione di dispositivi atti al controllo da remoto di impianti: riscaldamento, produzione di acqua calda, climatizzazione
  • Interventi che riguardano l’installazione di impianti pannelli solare termico per la produzione di acqua calda ad uso domestico

Quali sono i lavori detraibili al 50%?

Gli interventi che rientrano nel bonus del 50%, saranno imputati alla detrazione IRPEF del 50%. Tra i lavori detraibili troviamo:

  • Interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale (senza l’obbligo di installazione di un sistema di regolazione), con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza pari o superiore alla classe A.
  • Interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con generatori di calore alimentati da biomasse combustibili.

Come beneficiare dell’Ecobonus con sconto in fattura da Ecogas

Ecogas S.r.l. fornirà il preventivo di spesa comprensivo di eventuale sconto diretto in fattura oltre a tutta la modulistica per processare sia la pratica Enea che la pratica fiscale di cessione del credito.

Il cliente dovrà:

  1. Accettare e controfirmare il preventivo come da art. 15 delle condizioni generali di vendita. Una volta accettato e versato l’acconto, Ecogas S.r.l. emetterà al cliente la fattura elettronica con lo sconto diretto in fattura specifico che verrà utilizzata, insieme al bonifico speciale detrazioni fiscali eseguito, per perfezionare la pratica ENEA attraverso il nostro certificatore. 
  2. Versare, contestualmente all’accettazione del preventivo, il saldo al netto dello sconto. Se trattasi di intervento Superbonus 110% il cliente dovrà solo fare la cessione del credito.
  3. Aver processato con successo la cessione del credito di imposta maturato prima della data programmata dell’intervento di installazione. Ecogas S.r.l. potrà a suo insindacabile giudizio sospendere l’intervento di installazione fino al perfezionamento definitivo della cessione del credito di imposta dovuto dal cliente.

Il pagamento avverrà attraverso Bonifico speciale per detrazione fiscale ai sensi dell’art 16-bis del testo unico delle imposte dirette del 22/12/1986 n. 917 su c/c bancario di Ecogas S.r.l..

Per iniziare i lavori si richiederà bonifico bancario anticipato dell’importo scontato a preventivo. Il saldo di eventuali lavori opzionali al preventivo avverrà a fine installazione. (Vi sarà la possibilità di saldare direttamente al tecnico tramite bancomat, carta di credito, contanti, assegno o pay pal).

Per altre informazioni sarà possibile contattare il numero 0234691104 o il numero 3920853978 oppure inviare una mail a ecogas.srl@gmail.com e il nostro personale vi guiderà nel progetto. 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *